Vino Aleatico grappa e olio a Bolsena
 
 
 

FAGIOLO DEL PURGATORIO

Il fagiolo del purgatorio di Gradoli è un prodotto alimentare fresco, coltivato nel comune omonimo.
Ad essere coltivata è una varietà locale seminata da tempo immemorabile, come testimonia il pranzo organizzato sin dal 1600 a Gradoli in occasione del mercoledì delle ceneri, denominato pranzo del Purgatorio, di cui il fagiolo costituisce il piatto fondamentale.
Bianchi, piccoli, teneri e dal sapore delicato abbinabili a molteplici ricette, vengono cucinati, nella ricetta tradizionale,  lessati in acqua aromatizzata con aglio, salvia, alloro e poco sale e conditi con olio extra vergine di oliva di Gradoli, sale e pepe.

Una delle caratteristiche del Fagiolo del Purgatorio è la rapidità dei tempi di cottura (circa un’ora) senza necessità di preventivo ammollo, come per le altre qualità di fagioli.
Le caratteristiche di peculiarità del prodotto dipendono sia dalle tecniche tradizionali, che non prevedono uso di prodotti chimici, che dalla tipologia dei terreni.

Questi ultimi di origine vulcanica , sciolti, freschi di buona fertilità e poco calcarei, sono situati in un ambiente collinare (300-400 metri d'altitudine s.l.m.) caratterizzato da un clima mite di tipo temperato-sublitoraneo.

Confezione da 500 gr.

€ 4.20

via Roma 31 - 01010 Gradoli (VT) Tel: 0761/456087 Fax:0761/457063
Realizzato con Simpleditor 1.7.6
X
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.